Trekking & Walking

Trekking into the Wild

Il Parco Regionale di Porto Conte, la Nurra nel Parco Geominerario della Sardegna, la riserva del Monte Minerva, le creste di Montresta, sono solo alcuni dei posti in cui è possibile imparare un altro modo di viaggiare: la lentezza di una passeggiata, più o meno impegnativa, per scoprire la bellezza di un territorio, la sua storia e i suoi aspetti più nascosti.  

Lasciatevi guidare da noi nel vostro viaggio a piedi. Vi condurremo in sentieri poco noti, che raggiungeremo con il nostro fuoristrada. Da qui cominceremo la nostra passeggiata, camminata, scalata, lungo il percorso scelto insieme a voi, sulla base delle vostre capacità e desideri. 

Cosa offriamo:

  • ♦ Guida Escursionistica Ambientale abilitata.

  • ♦ Elaborazione e proposta degli itinerari sulla base delle vostre richieste e del vostro livello di preparazione.

  • ♦ Accompagnamento in fuoristrada con aria condizionata.

  • ♦ Sempre con noi binocoli, guide naturalistiche e kit del giovane esploratore per i bambini.

NOTE GENERALI SUI PERCORSI

  • Durata: da 3 a 6 ore, a seconda dell'itinerario.

  • ◊ Difficoltà sentieri: da turistico a escursionistico.

  • ◊ Lunghezza percorsi: da 5 a  12 km

  • ◊ Costo: variabile a seconda dell'itinerario.

  • ◊ Cosa include: Guida Ambientale Escursionistica abilitata. Trasporto da Alghero al punto di partenza con Land Rover Defender 9 posti e/o Mitsubishi Outlander 7 posti, con aria condizionata.

    NB - La sanificazione dei fuoristrada e delle attrezzature sarà effettuata dopo ogni escursione con prodotti specifici e con l'utilizzo di ozonizzatori, apparecchi che producono ozono a saturazione del mezzo. Clicca qui per ulteriori dettagli.

  • ◊ Equipaggiamento: berretto, zaino leggero, scorta d'acqua, pantaloni lunghi, scarpe da escursionismo o scarponcino da montagna.

 

CLICCA SUI TITOLI PER VISUALIZZARE I PERCORSI

Trekking into the Wild

Il Parco Regionale di Porto Conte, la Nurra nel Parco Geominerario della Sardegna, la riserva del Monte Minerva, le creste di Montresta, sono solo alcuni dei posti in cui è possibile imparare un altro modo di viaggiare: la lentezza di una passeggiata, più o meno impegnativa, per scoprire la bellezza di un territorio, la sua storia e i suoi aspetti più nascosti.  

Lasciatevi guidare da noi nel vostro viaggio a piedi. Vi condurremo in sentieri poco noti, che raggiungeremo con il nostro fuoristrada. Da qui cominceremo la nostra passeggiata, camminata, scalata, lungo il percorso scelto insieme a voi, sulla base delle vostre capacità e desideri. 

Cosa offriamo:

  • ♦ Guida Escursionistica Ambientale abilitata.

  • ♦ Elaborazione e proposta degli itinerari sulla base delle vostre richieste e del vostro livello di preparazione.

  • ♦ Accompagnamento in fuoristrada con aria condizionata.

  • ♦ Sempre con noi binocoli, guide naturalistiche e kit del giovane esploratore per i bambini.

NOTE GENERALI SUI PERCORSI

  • Durata: da 3 a 6 ore, a seconda dell'itinerario.

  • ◊ Difficoltà sentieri: da turistico a escursionistico.

  • ◊ Lunghezza percorsi: da 5 a  12 km

  • ◊ Costo: variabile a seconda dell'itinerario.

  • ◊ Cosa include: Guida Ambientale Escursionistica abilitata. Trasporto da Alghero al punto di partenza con Land Rover Defender 9 posti e/o Mitsubishi Outlander 7 posti, con aria condizionata.

    NB - La sanificazione dei fuoristrada e delle attrezzature sarà effettuata dopo ogni escursione con prodotti specifici e con l'utilizzo di ozonizzatori, apparecchi che producono ozono a saturazione del mezzo. Clicca qui per ulteriori dettagli.

  • ◊ Equipaggiamento: berretto, zaino leggero, scorta d'acqua, pantaloni lunghi, scarpe da escursionismo o scarponcino da montagna.

 

CLICCA SUI TITOLI PER VISUALIZZARE I PERCORSI

Percorso 1. Capo Caccia - Il gigante

 

1. Capo Caccia - Il gigante 

Quando si visita Alghero è d'obbligo una visita a Capo Caccia, un gigantesco promontorio calcareo che protegge l'intero Golfo. Qui la storia dell'uomo e la natura sono legate in maniera indissolubile. Il percorso che vi proponiamo segue il bordo della falesia a picco sul mare. Cammineremo sulla schiena di questo gigante calcareo e raggiungeremo i 200 metri sul livello del mare. Godremo di panorami unici sull'isola di Foradada e la Baia di Porto Conte. Quando scorgeremo il Faro di Capo Caccia, cominceremo a scendere verso il mare. Seguendo un'antico sentiero raggiungeremo una delle torri difensive spagnole costruite verso la fine del 1500. Il cammino si affaccia sulla magnifica Baia di Porto Conte e il promontorio di Punta Giglio riportandoci al nostro punto di partenza.

Breve descrizione tecnica: percorso di 5 km ad anello della durata di 3 ore circa. Percorso per lo più classificabile come turistico in quanto non richiede esperienza specifica. Tuttavia si deve considerarlo come escursionistico poiché i primi 30 minuti si svolgono in salita con pendenza moderata, puntualmente accentuata. Richiede quindi un minimo di impegno e di condizione fisica per poter  prestare la dovuta attenzione in salita.   

PRENOTA ORA QUESTO TREKKING

 

 

 

Percorso 2. Costa Selvaggia

2. Costa Selvaggia

Se avete bisogno di un contatto intimo con la natura e il mare, preparatevi per questo percorso ad alto contenuto scenografico. La zona è poco frequentata ed è la più scarsamente accessibile del Parco Regionale di Porto Conte. Avremo dunque tempo e modo di ritrovarci completamente soli, camminando sul bordo di piccole falesie e versanti costieri. Il mare sarà sempre sotto i nostri occhi. Lungo il percorso segnato tra i cespugli bassi della vegetazione di gariga, passeremo per cale e torri di guardia spagnole. A metà del cammino una sosta di ristoro nella magnifica spiaggia di Porto Ferro. Il ritorno sarà lungo una più semplice via, diretta e nascosta dal mare ma non per questa priva di sorprese: qui i daini sono di casa.

Breve descrizione tecnica: percorso di 12 km ad anello che classifichiamo come escursionistico. Si compone di due parti: un sentiero costiera ed una strada forestale interna. Lungo la via costiera si alternano brevi sali e scendi con pendenza moderata. La strada forestale per il ritorno corre parallela a poca distanza dalla via costiera. Si tratta di una strada forestale non pavimentata in piano che in poco più di un'ora riporta al punto di partenza. In caso di necessità o stanchezza si potrà lasciare la via costiera per proseguire e/o ritornare lungo la strada forestale. Necessaria una buona condizione fisica per sostenere 6 ore di cammino in totale.

 
   
     

PRENOTA ORA QUESTO TREKKING

 

 

 

Percorso 3. Eremitu - Scoprendo la Nurra

3. Eremitu - Scoprendo la Nurra

Il punto di partenza avviene nei pressi del lago Baratz, unico lago naturale in Sardegna. Seguendo il percorso dell'Eremitu scopriremo la parte sud della regione della Nurra. Il cammino è un piacevole e sereno alternarsi di ampi pascoli e rilievi collinari dolci ed ondulati, ricoperti dalla macchia mediterranea e dalla gariga. Ci sono voluti tra i 300 e i 600 milioni di anni per creare questo dolce paesaggio; ci stiamo infatti muovendo in una zona tra le più antiche della Sardegna e della penisola italiana. Questo percorso alla sua sommità, ci regala una vista unica sulla spiaggia di Portoferro e il lontano promontorio calcareo di Capo Caccia. Raggiungeremo la spiaggia passando per la Torre Bianca, ci riposeremo dalla discesa e avremo il tempo di portarci via immagini stupende dei colori del mare. Torneremo al lago di Baratz passando attraverso le dune di sabbia. Con un po' di fortuna lungo questo percorso potremo osservare gheppi, poiane, tartarughe terrestri, pernici, e altri animali selvatici.

Breve descrizione tecnica: è un percorso ad anello di 6,5 km che percorreremo in 3 ore. Si sviluppa su di un sentiero carrabile ampio e ben tracciato per più di metà percorso fino al punto più alto di 154 metri con parti in piano e poi pendenze lievi e moderate. La discesa lungo un sentiero tracciato tra la macchia mediterranea presenta in alcuni punti pendenza accentuata. A distrarci sarà il magnifico panorama di fronte a noi, per cui si richiede di prestare attenzione e indossare scarponcini con una buona aderenza. Per questo motivo lo classifichiamo come difficoltà escursionistico.

PRENOTA ORA QUESTO TREKKING

 

 

 

Percorso 4. Stintino e Capo Falcone - Dove finisce il nord-ovest

4. Stintino e Capo Falcone - Dove finisce il nord-ovest

Stintino è uno dei posti più rinomati della Sardegna e le sue spiagge sono descritte dai più come un vero paradiso in terra. Con questo percorso raggiungeremo Torre del Falcone a circa 189 metri sul livello del mare, la torre più alta della Nurra. La vista è magnifica, spazia a 360° abbracciando il Golfo dell'Asinara, l'isola stessa e la Nurra a sud, fino ad intravedere Capo Caccia. Da un lato avrete alte e scure scogliere che si ergono sul mare aperto, di un blu profondo, agitato, che si contrappone al mare placido dal colore azzurro, turchese e blu cobalto. La discesa verso Capo Falcone potrà dare soddisfazione agli escursionisti che vogliono cimentarsi in qualcosa di più impegnativo. Al termine le scure scogliere a picco sul mare vi attendono per donarvi altri momenti di bellezza unica. Se sarete fortunati potrete avvistare il falco pellegrino che nidifica negli anfratti della scogliera. Proseguendo si può scendere verso la spiaggia della Pelosa, tappa obbligata, per poi tornare al punto di partenza.

Breve descrizione tecnica: il percorso è di 6 km percorribile in 3 ore. La prima parte che conduce sino a Torre del Falcone avviene su un ampio sentiero ben tracciato con pendenze lievi e moderate. In generale il percorso non presenta particolari difficoltà e potrebbe essere classificato come escursionistico. Tuttavia, la discesa dalla Torre verso Capo Falcone presenta pendenze mediamente accentuate, in alcuni punti molto accentuate. Bisogna quindi procedere con cautela, possedere una buona condizione fisica ed avere calzature adeguate per affrontare alcuni passaggi ripidi. Preferiamo quindi consigliarlo ad escursionisti più esperti.

PRENOTA ORA QUESTO TREKKING

 

 

 

Percorso 5. City Walking Tour: Alghero

5. City Walking Tour: Alghero

Alghero è sicuramente una delle più belle cittadine della Sardegna, ricca di storia e di affascinanti monumenti. 

Uno scrigno medievale di tradizione catalana, racchiuso nei suoi antichi bastioni, in cui occhi attenti possono osservare anche influenze genovesi, piemontesi e sarde. Passeggia insieme a noi alla scoperta degli scorci più caratteristici, delle atmosfere più autentiche di questa "piccola Barcellona". Fatti svelare i segreti dei corallari, degli artigiani tessili, dei gioiellieri sardi. Per concludere, in compagnia della tua guida locale, degusta un tipico aperitivo con vini e prodotti del territorio. 

NOTE 

  • Durata: 3 ore, dalle 16 alle 19.

  • ◊ Difficoltà: nessuna, percorso turistico.

  • ◊ Quando: solo su richiesta.

  • ◊ Costo: variabile, a seconda della dimensione del gruppo. Contattaci per un preventivo.

  • ◊ Cosa include: guida abilitata, degustazione di prodotti locali. 

  • ◊ Equipaggiamento consigliato: scarpe comode.

PRENOTA ORA QUESTO WALKING TOUR

 

 

 

Percorso 6. City Walking Tour: Bosa

6. City Walking Tour: Bosa

Il territorio del nord Sardegna conta tra le più belle cittadine della Sardegna, tra le quali spicca la piccola Bosa, a circa 40 km a sud di Alghero. Bosa affascina per la sua posizione, incastonata tra il Monte Serravalle e il fiume Temo, e la sua architettura colorata. Passeggia insieme alla tua guida locale lungo il fiume, alla scoperta dell'antica industria conciaria, arrampicati lungo il colorato e intricato quartiere Sa Costa, goditi l'incredibile paesaggio dal magnifico castello medievale dei Malaspina. Stanco? Rilassati degustando uno dei più famosi vini da meditazione al mondo, la Malvasia di Bosa.  

NOTE

  • Durata: 5 ore, dalle 15 alle 20.

  • ◊ Difficoltà: nessuna, percorso turistico.

  • ◊ Quando: solo su richiesta.

  • ◊ Costo: variabile, a seconda della dimensione del gruppo. Contattaci per un preventivo.

  • ◊ Cosa include: trasporto (per gruppi fino a 14 pax), guida, degustazione di prodotti locali. 

  • ◊ Equipaggiamento consigliato: scarpe comode.

PRENOTA ORA QUESTO WALKING TOUR

 

 

 

 

L'impresa è stata agevolata grazie all’avviso "promuovidea finanziamento nuova impresa" realizzato con il contributo del POR FSE 2007/2013 - Regione Sardegna - Asse II Occupabilità linee di attività e.1.2 ed e.3.1.

___

NaturAlghero by MARETERRA GROUP SNC 

C.F. - P.IVA 02775040906 

www.mareterragroup.net

Alghero

 

 

        

 

Login Form